24 05, 2022

Le lenti a contatto amano le regole: 5 credenze a cui gli utilizzatori dovrebbero quindi dire addio

Di |2022-05-24T10:23:47+01:0024.05.2022|Non categorizzato|Commenti disabilitati su Le lenti a contatto amano le regole: 5 credenze a cui gli utilizzatori dovrebbero quindi dire addio

Noi esseri umani tendiamo a cercare il percorso di minor resistenza, il che non è sempre una buona cosa. Quando si ha a che fare con le lenti a contatto, può essere utile e salutare fare il "passo in più" e attenersi ad alcune regole ferree, anche se richiedono un po' più del nostro tempo e della nostra attenzione rispetto a quanto vorremmo. Di seguito cinque delle più popolari "scorciatoie" per l'utilizzo delle lenti a contatto e perché non portano necessariamente a destinazione. 1. Le buone lenti a contatto si riconoscono dalla marca e dal prezzo. Questa credenza presuppone che ci siano lenti a contatto "generalmente buone" o "generalmente peggiori". A parte qualche "pecora nera", soprattutto nel campo delle lenti colorate, questo non è il caso. Se le lenti a contatto sono "buone" o meno può essere giudicato solo nell'interazione con l'occhio. E questa interazione può essere molto diversa da persona a persona. Una lente a contatto che si muove in modo eccellente sull'occhio della persona A, che è della misura giusta e la cui applicazione è ottimale per la curvatura della cornea, potrebbe essere troppo grande o troppo piccola per la persona B, troppo stretta o troppo allentata, oppure [...]

4 05, 2022

Attivi o pigri: quali lenti a contatto ci semplificano la vita?

Di |2022-05-04T09:15:12+01:0004.05.2022|Non categorizzato|Commenti disabilitati su Attivi o pigri: quali lenti a contatto ci semplificano la vita?

Le persone hanno esigenze, caratteristiche e anche alcune manie molto differenti. Come tutti sappiamo, non si può “uscire” dalla propria pelle. Pertanto, a volte è più utile prendersi per come si è e non cercare costantemente di modificare aspetti di se stessi che sono difficili da cambiare. Fortunatamente, molti prodotti oggi sono realizzati su misura per le diverse preferenze e caratteristiche delle persone. Le lenti a contatto non fanno eccezione. Abbiamo selezionato alcuni tratti di carattere diffusi e vi mostreremo quali lenti a contatto tendono ad adattarsi meglio a ognuno. Per l’adattamento individuale, un ottico rimane naturalmente il primo e unico giusto riferimento. Per le presone precise: le lenti mensili hanno bisogno di cura e del giusto tempismo. Le lenti mensili sono disponibili in molti modelli diversi in termini di materiale, forma e valori correttivi. Perciò sono sostanzialmente interessanti per molti soggetti affetti da ametropie. Una volta rimosse dalla loro confezione sterile, le lenti mensili possono essere indossate per 30 giorni. Dopo l'uso quotidiano vengono pulite accuratamente con un’adeguata soluzione detergente e conservate in un’apposita custodia. L'attuale paio di lenti mensili deve essere sostituito esattamente dopo quattro settimane con un nuovo paio, a prescindere dal fatto che siano state indossate [...]

21 03, 2022

Raffreddore da fieno senza lacrime: ecco come i portatori di lenti a contatto possono dare sollievo agli occhi

Di |2022-03-22T14:24:10+01:0021.03.2022|Non categorizzato|Commenti disabilitati su Raffreddore da fieno senza lacrime: ecco come i portatori di lenti a contatto possono dare sollievo agli occhi

I pollini aleggiano nell’aria anche prima che le temperature superino i 10 gradi. Per chi soffre di raffreddore da fieno, l’inizio della primavera è una vera sfida: gli occhi bruciano, il naso cola, e attacchi di starnuti e spossatezza rendono la vita difficile. La buona notizia è che, nonostante tutto, non è necessario rinunciare alle lenti a contatto. E oltre ai farmaci ben collaudati che alleviano i sintomi dell’allergia, ci sono alcuni accorgimenti che si possono mettere in pratica specificamente per dare sollievo agli occhi. Cosa si può fare, ve lo spieghiamo di seguito. 1. Utilizzare le lenti a contatto in modo flessibile Mettere e togliere le lenti a contatto richiede due minuti. Quindi, se necessario, lo si può fare più volte al giorno senza grandi sforzi. Se accusate sintomi di raffreddore da fieno, concedete una pausa agli occhi quando soggiornate in ambienti interni. Per esempio, indossate gli occhiali quando lavorate al computer e tenete la finestra chiusa per evitare che i pollini sottili si depositino ovunque nelle stanze. Se invece vi spostate, fate sport o altre attività ricreative, potete portare le lenti a contatto come al solito. Infatti, esse possono addirittura aumentare il vostro comfort in quanto “intrappolano” il [...]

23 02, 2022

Vederci chiaro: come pulire correttamente le lenti a contatto

Di |2022-02-24T10:59:18+01:0023.02.2022|Non categorizzato|Commenti disabilitati su Vederci chiaro: come pulire correttamente le lenti a contatto

Per mantenere gli occhi sani, le lenti a contatto devono essere curate scrupolosamente. In realtà, sembra tutto abbastanza logico e semplice; tuttavia, ci sono ancora molti interrogativi su «come» provvedere a un’adeguata cura e pulizia delle lenti a contatto. Oggi risponderemo alle domande più comuni. Qual è il miglior prodotto per la cura delle mie lenti a contatto? Non esiste una sola risposta a questa domanda. Una stessa lente a contatto e uno stesso prodotto possono interagire in modo molto diverso, a seconda della persona. Alcune persone tollerano quasi tutti i prodotti per la cura delle lenti, altre reagiscono in modo sensibile a determinate sostanze. Anche il tipo di lente determina quale prodotto è più appropriato. I requisiti di pulizia e cura variano a seconda che si tratti di lenti a contatto rigide o morbide. Alcuni tipi di lenti, d’altra parte, non hanno affatto bisogno di essere pulite, ma al massimo sciacquate o inumidite di tanto in tanto. Molto approssimativamente, gli «step di cura» possono essere riassunti come segue: La cura delle lenti in sintesi Tipo di lente Pulizia quotidiana Altro tipo di cura Lenti morbide giornaliere Nessuna Soluzione salina per idratare o sciacquare di tanto in tanto Lenti morbide [...]

Torna in cima