Raccomandazioni e trucchi utili sulle lenti a contatto

Numerose persone di tutte le età utilizzano oggi le lenti a contatto come pratica alternativa agli occhiali. Tuttavia non tutti sanno quanto è importante, per la salute degli occhi e per il comfort ottimale di indossabilità nel lungo periodo, maneggiare correttamente gli intelligenti supporti visivi. Qui sono riportati gli aspetti da tenere in considerazione per l'uso delle lenti a contatto:

  • Lavarsi con cura le mani prima di toccare le lenti a contatto. Sulla nostra pelle si accumulano milioni di batteri e va bene così perché molti ci proteggono. Per gli occhi è diverso poiché i batteri possono causare rapidamente infezioni e infiammazioni. E le impurità compromettono anche la funzione delle lenti a contatto. Pertanto, quando si maneggiano le lenti e prima di ogni contatto con l'occhio lavarsi sempre le mani!
  • Utilizzare esclusivamente i prodotti per la cura delle lenti a contatto suggeriti dallo specialista perché le lenti a contatto e il prodotto per la loro cura devono essere compatibili. Infatti non lo sono sempre. Lo specialista delle lenti a contatto conosce il prodotto per la cura adatto alle vostre lenti a contatto. Fatevi quindi consigliare e fidatevi dell'esperienza e del parere esperto degli specialisti delle lenti a contatto.
  • Attenersi alle istruzioni per l'uso del proprio sistema di cura. Sicuramente non è affatto entusiasmante leggere con attenzione le istruzioni per l'uso allegate prima di utilizzare il prodotto per la cura. Ma in fondo si tratta della salute dei vostri occhi e del comfort delle lenti a contatto. Vale quindi la pena in ogni caso informarsi bene sul prodotto per la cura e le relative istruzioni per l'uso. La cura e l'igiene corrette contribuiscono considerevolmente a una visione libera e senza ostacoli nel lungo periodo con le lenti a contatto.
  • Non utilizzare mai due volte le soluzioni per la conservazione. Anche se la tentazione di riutilizzare le soluzioni più volte è grande, cancellate immediatamente questi pensieri. Nel liquido trasparente non si vedono le impurità che penetrano già soltanto tramite il contatto con l'aria ambiente. I batteri sono ovunque e la soluzione per la conservazione non può proteggere all'infinito le lenti a contatto da una contaminazione. Quindi cambiate ogni giorno la soluzione, per amore dei vostri occhi.
  • Non utilizzare mai l'acqua del rubinetto per pulire le lenti a contatto. Naturalmente l'acqua del rubinetto si può bere senza problemi in genere o può essere usata per cucinare. Tuttavia, l'acqua del rubinetto contiene particelle viventi (e anche le sostanze chimiche impiegate per la depurazione dell'acqua) che non fanno niente al vostro intestino ma possono lesionare gli occhi più sensibili. E inoltre l'acqua di rubinetto può sporcare le lenti a contatto. Per le lenti a contatto quindi esistono soluzioni specifiche per la pulizia. Per informazioni rivolgetevi al vostro specialista delle lenti a contatto, il quale conosce le soluzioni di pulizia adatte alle vostre lenti a contatto.
  • Contattare lo specialista delle lenti a contatto in caso di problemi. Internet offre numerosi forum e anche molte delle vostre conoscenze sicuramente avranno esperienza con le lenti a contatto. Tuttavia le lenti a contatto sono esclusive così come i loro portatori e, in ogni caso dal punto di vista tecnico, anche i problemi che si verificano devono essere gestiti singolarmente. Chiedete quindi consigli professionali al vostro specialista delle lenti a contatto.